Ha davvero bisogno

di te

LA TUA DONAZIONE

Scegli l'importo
36
65
150
240
SCEGLI TU QUANTO DONARE
La quota minima di donazione è di 5€

In Italia restano meno di 60 esemplari orso bruno marsicano, una sottospecie unica al mondo presente solo nel nostro Paese

 

La sua casa è il territorio del Parco Nazionale di Abruzzo e Molise, ma sfortunatamente il nostro paese non è un paese per orsi. Chilometri di asfalto tagliano le aree naturali, gli spazi per le specie selvatiche sono sempre più ridotti, i conflitti con allevatori e agricoltori si fanno sempre più aspri perché gli orsi vagabondano in cerca di cibo e si fanno tentare da apiari, alberi da frutto, pollai non custoditi adeguatamente.

 

L’orso non deve pagare il prezzo della nostra arroganza e dell’incapacità di gestire e proteggere i territori che condividiamo con le specie selvatiche.

 

I grandi carnivori, come l’orso, necessitano di grandi spazi, di aree di alimentazione tranquille e diffuse sul territorio, di luoghi idonei alla riproduzione e lo svernamento. Non è impossibile garantire loro sicurezza e un ambiente accogliente: dobbiamo lavorare su questo perché se non lo faremo l’orso scomparirà.

 

L’obiettivo che ci siamo dati è ambizioso: raddoppiare sia la dimensione della popolazione che dell’areale, raggiungendo i 100 individui entro il 2050.

 

Questo sarà possibile solo se ci aiuterai a mettere in sicurezza di tratti stradali e autostradali nelle aree utilizzate dall’orso per evitare che venga investito, a creare corridoi ecologici per garantire la sopravvivenza di questo grande carnivoro e a ridurne i conflitti con l'uomo.

La posta in gioco è alta: l’orso bruno marsicano sarebbe la prima specie ad estinguersi in Europa. Una sconfitta per tutti, inaccettabile non credi?

 

 

Puoi sostenerci anche tramite bonifico bancario:

Intestato a WWF Italia 
Iban: IT89 E 0200805164000110083977
Causale: Orso Marsicano

Ti ricordiamo che tutte le donazioni a favore di WWF Italia sono detraibili.