Proteggi il Mediterraneo

C'è molto di noi in questo mare.

Salviamo il Mare nostrum!

L'Ecoregione del Mediterraneo è un'area vastissima, marina e terrestre, che si estende dalle Coste Atlantiche del Marocco, e delle Isole Canarie, all'Anatolia orientale, fino ad interessare le Steppe del Medio Oriente. Quest'enorme estensione accoglie una grandissima varietà di ambienti e paesaggi, rappresentando un delicato intreccio di cultura e biodiversità. Purtroppo, questo equilibrio è sempre più minacciato dall'impatto che alcune attività hanno su questo fragile ecosistema, come il consumo del suolo, la desertificazione, la pesca eccessiva e l'inquinamento.

 

Pelagos

Un santuario di pace per le balenottere.

Le balenottere, la specie più grande nel Mediterraneo e seconda al mondo, si nutre dove le correnti marine concentrano il plancton. Ma nelle stesse aree le correnti trasportano anche microframmenti di plastica che vengono ingeriti da questi immensi cetacei.
Stiamo lavorando per dare loro un rifugio sicuro.

 

La Tartaruga

Una vittima inconsapevole.

Le tartarughe marine sono inclini a mangiare la plastica, soprattutto le più giovani. Almeno l’80% di loro ha plastica nello stomaco e nell’intestino. Ingeriscono polistirolo, frammenti plastici generici che fluttuano, fili da pesca e pezzi di rete.

Scegli quanto donare

Importo
Dove andrà il tuo aiuto
Seleziona
10
Destineremo il tuo contributo dove c'è più bisogno
40
Cureremo le tartarughe ferite dai pescatori
80
Chiederemo ai comuni di gestire il riciclo della plastica
120
Proteggeremo le balenottere nel "Santuario Pelagos"
Scegli tu quanto donare
La quota minima di donazione è di 10€

Scegli la frequenza della tua donazione

Donazione Mensile
Donazione Bimestrale
Donazione Annuale
Donazione Singola