Rinnova ora la tua tessera

Rinnova ora

Il maltempo sta distruggendo le nostre Oasi

Burano, la nostra prima Oasi, è completamente allagata: abbiamo perso barche, capanni, osservatori e il pontile, totalmente distrutto.

 

Ma Burano non è l'unica Oasi ad aver subito danni. 

Le forti piogge e il vento hanno abbattuto alberi ad Alviano (TR), a Pian Sant’Angelo (VT) alle Cesine  (LE). Una valanga si è abbattuta sulla strada di servizio nel Cratere degli Astroni (NA). L’acqua alta  ha invece colpito l’Oasi Orti- Bottagone (LI). 

 

Rinnova ora la tua tessera e aiutaci a ricostruire le nostre Oasi 

DATI ANAGRAFICI

CONTINUA