Questo Natale

salva l'Orso Polare

Dona ora 

I cambiamenti climatici stanno trasformando l'Artico in un Oceano

Mai come quest'anno, le conseguenze del riscaldamento globale sono state devastanti nell'Artico. 

Nelle prime due settimane di agosto, l’estensione del ghiaccio nell’area è diminuita di 65mila chilometri quadrati al giorno a causa di temperature anomale, mai registrate fino ad ora! 

La banchisa artica, una volta compatta e resistente, frana e si dissolve sotto le zampe dell'Orso Polare e di tutte le specie che popolano l'Artico.
 

Le grandi piattaforme di ghiaccio diventano zattere galleggianti alla deriva, lontane dalla terra ferma e per le specie polari, riuscire a trovare cibo diventa sempre più difficile! 

Dona ora e per Natale aiutaci a salvare l'Artico,

habitat essenziale per la sopravvivenza dell'Orso Polare e dell'intero Pianeta! 

 

 

 

Scegli quanto donare

Importo
Dove andrà il tuo aiuto
36
Ci aiuti a salvare l’orso polare , una specie a rischio di estinzione
70
Ci aiuti ad acquistare i kit protettivi per i ricercatori impegnati nel monitoraggio dei cuccioli di orso polare
110
Contribuisci a fornire i nostri ricercatori di bilance da campo per verificare il peso degli orsi e l’eventuale deperimento
220
Contribuisci a fornire collari satellitari fondamentali per osservare gli spostamenti degli orsi e monitorare gli impatti del cambiamento climatico
Scegli tu quanto donare
La quota minima di donazione è di 36€